La consolidazione del FesTVal Vitoria

por | octubre 14, 2017

La nona edizione della FesTVal di Vitoria ha posto fine ai suoi sei giorni di televisione alcune settimane fa. Le cosiddette TV Goya sono state distribuite tra le diverse fortunate e i canali più importanti del paese, mostrando le loro scommesse per la prossima stagione https://es.adultguia.com/anuncios-eroticos/escorts-y-putas/araba-alava/vitoria-gasteiz. Nel caso in cui siate confusi e non abbiate sentito parlare di chi ha ottenuto il premio a FesTVal o di cosa è successo, ecco un breve riassunto oggi.

Oltre alla presentazione di quella che sarà la sua nuova fiction La Cattedrale del Mare e della Guerra, Antena 3 ha trionfato alla FesTVal in quanto la sua serie La Casa de Papel è stata riconosciuta dall’ Associazione dei Direttori della Televisione Fiction come la migliore fiction televisiva. La rete ha colto l’ occasione anche per presentare il suo nuovo reality show Me cambio de década, in cui le famiglie partecipanti vivranno in momenti diversi dagli anni’ 60 agli anni’ 90. Come ultima aggiunta, Antena 3 Container va in realtà dove gli abitanti di case diverse dovranno vivere senza alcuni materiali – tra cui i vestiti – per un certo periodo di tempo.

Il meglio della televisione di oggi

Come Scoperta dell’ anno, il caso della minore Asunta e la serie documentaria che Antena 3 ha fatto sconvolgere non solo la giuria ma tutti gli spagnoli che, ancora oggi, continuano a chiedersi perché questo omicidio.

La Sexta sta preparando la prima di Where you were then, un programma diretto da Ana Pastor, dove daremo uno sguardo specifico ai diversi importanti eventi che hanno avuto luogo nel nostro paese dal 1977. In questo viaggio, sopravvissuti e protagonisti diversi alzeranno la loro voce per tornare al passato.

Programmi con più premi

Oltre ad Antena 3 e alle sue nuove scommesse, FesTVal ha assegnato a Pepe Navarro i premi Constantino Romero e Anne Igartiburu, ai valli valli valli valli valenziane e Michael Robinson il premio Joan Ramon Mainat. María León ha ricevuto il premio per l’ interpretazione eccezionale. Servir y proteger de TVE non ha lasciato a mani vuote perché il premio Alma per la miglior sceneggiatura sarebbe stato per questa finzione del canale pubblico. Inoltre, il suo programma Reencuentro de los triunfitos portato con sé il premio per il miglior programma di intrattenimento. A completamento, il canale ha presentato “Estoy Vivo” con Javier Gutiérrez e Anna Castillo tra gli altri.

Infine, il più divertente dell’ anno è stato per David Broncano, attualmente noto per l’ apparizione in Movistar + 0. La sua collaborazione con Late Motiv de Buenafuente e il suo prodotto Loco Mundo lo ha reso il più popolare tra i critici. La catena di pagamento in cui sta attualmente lavorando voleva anche presentare la sua nuova scommessa di Velvet Collection.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *